Tutti vogliono Håland: anche in Italia si farà di tutto per prenderlo

0

Il suo Salisburbo non ce l’ha fatta a qualificarsi agli ottavi di Champions League nonostante i suoi otto goal nella fase a gironi ma Erling Braut Håland potrà comunque continuare a brillare in Europa League. Tuttavia, tutti i più grandi club europei hanno cominciato a interessarsi al gioiellino classe 2000 che ha incantato tutti a suon di goal. La notizia dell’esistenza della clausola rescissoria a 20 milioni di euro, è ancora da confermare, ma anche se fosse un po’ più alta, resterebbe comunque un affare conveniente.

PRETESE ALTE – Il Salisburgo ovviamente non parla della clausola e anzi, cerca di alzare il prezzo il più possibile essendo arrivato anche a chiedere 100 milioni di euro per l’attaccante norvegese. Tale cifra sembra essere elevatissima visto che il biondino ha solamente questa prima parte di stagione e ancora non è stato valutato sul lungo periodo. Il problema è che con i prezzi che ultimamente girano sul mercato è lecito che il Salisburgo faccia una richiesta così onerosa per uno dei talenti più brillanti dell’ultima generazione dei millenials.

I CLUB INTERESSATI – In Italia si è parlato di Juventus, di Inter e di Napoli. La Juventus è ovviamente sempre sull’attenti per comprare eventuali nuovi bomber, magari per affiancare un giovanissimo all’esperto Higuaín e farlo crescere anche con Cristiano Ronaldo. L’Inter dovrà stare attenta visto che rischia di perdere Lautaro Martínez: il Barcellona si è innamorato di lui e cercherà di prenderlo in estate qualora la trattativa per riportare Neymar in blaugrana non dovesse essere fattibile. Infine c’è il Napoli che dovrà iniziare una grande ricostruzione. Probabilmente Mertens lascerà la squadra, Callejón è ancora in dubbio e Insigne è una grande incognita.