venerdì, Aprile 19, 2024
HomeSpettacoloTutto può succedere quando la qualità premia, ci sarà una terza stagione!

Tutto può succedere quando la qualità premia, ci sarà una terza stagione!

La fiction su “Rai Uno” si conferma sempre più come una certezza in termini di ascolti.
Ieri sera è andata in onda l’ultima puntata della fiction “Tutto può Succedere”, la serie ispirata a “Parenthood”.
La famiglia Ferraro ha lasciato il pubblico nel migliore dei modi con il matrimonio di Carlo e Feven, con una nuova dimensione per Giulia, ed un lieto fine per Federica e per tutta la famiglia Ferrero.
Il merito della “Rai” è stato quello di crede fortemente nel prodotto, dandogli fiducia quando gli ascolti non erano in linea con quelli della rete e dandogli tempo di cresce e di far affezionare il pubblico(non tutte le fiction o altri prodotti rai hanno avuto tutto questo tempo).
Sicuramente il prodotto è di qualità, basti pensare al cast ricco di attori famosi, alla sceneggiatura e alle musiche.
Sopratutto in questa fiction le musiche non sono state solo un contorno ma parte integrante,
hanno dato un tocco di freschezza e hanno segnato i momenti più importanti.

Ritornando al cast, ritroviamo volti amati e conosciuti dal pubblico Rai e più in generale dal pubblico italiano, come Pietro Sermonti alias Alessandro Ferrero che tutti ricordiamo con il ruolo del dottor Guido in “Un Medico in Famiglia”(altra fiction di punta e di successo della Rai).
Oltre a Sermonti non possiamo non citare Ana Caterina Morariu nota per vari ruoli e che i telespettatori ricorderanno per essere stata la sorella di Anna Valle in “Sorelle”.
Poi c’è la bravissima Matilda de Angelis, protagonista al cinema con la pellicola “Veloci come il Vento con Stefano Accorsi.
Sono state colonne portante della storia e della famiglia Ferraro gli attori Licia Maglietta e Giorgio Colangeli, rispettivamente Emma e Ettore Ferraro.
Di questo cast fatto da bravissimi attori e attrici non possiamo non citare Maya Sansa alias Sara Ferraro, Alessandro Tiberi alias Carlo Ferraro,
Camilla Filippi alias Cristina Bordiga,Fabio Ghidoni alias Luca,Tobia De Angelis alias Denis Scalvino,Benedetta Porcaroli alias Federica Ferraro, Esther Elish alias Feven Neguishi e tanti altri ancora.

Analizzando gli ascolti di questa seconda stagione, notiamo che come media spettatori si è sempre attestato sopra ai 3.500.000 con una media di share tra il 17% e il 18% toccato con la puntata finale di ieri sera.

Il pubblico che oramai si è affezionato alla famiglia Ferraro, che si riconosce in questa famiglia teme di non rivederli,ma su questo argomento Camilla Filippi con unvideo su twitter annuncia: ” Molti mi hanno scritto che erano tristi perché forse non ci si vedeva per un po’. Però, ecco, io mi sentivo di dirvi che a settembre saremo sul set di ‘Tutto può succedere 3′. Così, io ve l’ho detto, ve l’ho buttata lì. Ci vediamo presto, grazie

Per fortuna la rai ha deciso di mettere in cantiere una terza stagione, che si preannuncia di qualità e ricca di colpi di scena ma tutto condito con i problemi della vita di tutti i giorni che ci permettono di immedesimarci in questi splendidi personaggi.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME