Ufficiale: Bernardeschi passa dalla Fiorentina alla Juventus

0
Juventus Stadium, Juve, fonte Flickr
Juventus Stadium, Juve, fonte Flickr

Dopo settimane di trattative, ora si può dire che la Juventus ha messo a segno un grande colpo acquistando il trequartista ormai ex viola Federico Bernardeschi: alla Fiorentina andranno ben 40 milioni (pagabili in tre anni) più un 10% che andrà  alla Fiorentina in caso di rivendita, con un tetto massimo di 5 milioni. Mentre il giocatore andrà  a firmare un contratto di cinque anni da 4 milioni a stagione. Inoltre va ricordato che molto probabilmente lo stesso indosserà  la maglia numero 10, quella che proprio nel club torinese “pesa” tantissimo visto che prima di lui la stessa maglia l’hanno indossata campionissimi come Sivori, Platini, Baggio e Del Piero. Quindi il classe ’94 avrà  una grande responsabilità  sulle spalle visto che di solito la dieci si consegna a un campionissimo, a un leader, a un giocatore capace di uscirne nei momenti “difficili”, insomma un giocatore come lo sono stati i quattro citati prima. Sicuramente il centrocampista di origine carrarese saprà  onorare la maglia dato le sue grandi dote tecniche che ha fatto già  vedere in tre anni in viola e nell’appena concluso Europeo Under21 svoltosi in Polonia. Domani mattina è previsto l’arrivo del giocatore a Torino per andare al J Medical per le visite di rito prima di firmare il suo contratto nella sede principale dei 6 volte campioni d’Italia. Quindi dopo gli acquisti dei vari Douglas costa, Szczsny, De Sciglio e Bentancur ecco che a breve la Juventus ufficializzerà  l’arrivo di Bernardeschi. Ora con un altro colpo messo a segno da Marotta e Paratici, quest’ultimi molto probabilmente si metteranno alla ricerca di un centrocampista e difensore (per riempie il vuoto lasciato dalla partenza di Bonucci). Quindi nei prossimi giorni sicuramente ci dovremmo aspettare un altro grande colpo messo a segno dai uomini mercato della Juventus visto che i campioni d’Italia in carica avranno da difendere il titolo dalle due principali antagoniste come Milan e Napoli la quale in queste settimane hanno e stanno mettendo su una grande rosa proprio per dar fastidio “Madama” fino all’ultima giornata di campionato.