Ultim’ora Juve, CR7 c’è, ma Allegri pensa ad una clamorosa novità in attacco contro l’Ajax!

Mancano due giorni alla sfida con l'Ajax e Allegri sta riflettendo sulla formazione da mettere in campo, le ultime dalla Continassa

0
Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, fonte Youtube
Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, fonte Youtube

La Juventus è al lavoro in vista della sfida di mercoledì ad Amsterdam contro l’Ajax, gara valida per l’andata dei quarti di finale di Champions League. Massimiliano Allegri proprio in queste ore sta riflettendo sull’undici da schierare tenendo in considerazione gli infortuni e la condizione fisica non ottimale di alcuni elementi, su tutti Cristiano Ronaldo.

Il fuoriclasse portoghese è a disposizione e vuole scendere in campo dall’inizio a tutti i costi. Allegri ci sta pensando e potrebbe assecondare la volontà del giocatore, ma la presenza di CR7 potrebbe non essere l’unica novità nel reparto avanzato bianconero.

Nelle ultime ore sono in salita le quotazioni di Moise Kean per una maglia da titolare, il giovane attaccante azzurro è in un periodo di forma eccezionale e anche subentrando dalla panchina è risultato decisivo per la vittoria sul Milan.

Allegri starebbe pensando di lanciare la giovane stella dal primo minuto nel tridente composto da Ronaldo e Mario Mandzukic, che partirebbe defilato sulla fascia per garantire maggiore copertura in fase difensiva.

A farne le spese in tal caso sarebbe Paulo Dybala, destinato a subentrare a gara in corso nella staffetta con CR7. Nella giornata di domani Allegri scioglierà gli ultimi dubbi, vedremo che soluzione adotterà.