Ultim’ora Juventus, patto Agnelli-Dybala: mai all’Inter

Il futuro di Paulo Dybala è incerto, il presidente Agnelli può cederlo ma non all'Inter

0
Paulo Dybala, Juventus, fonte Di Leandro Ceruti from Rosta, Italia - juve 6 leggenda, CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=59296963
Paulo Dybala, Juventus,fonte Di Leandro Ceruti from Rosta, Italia - juve 6 leggenda, CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=59296963

Il futuro di Paulo Dybala resta incerto, il trequartista argentino è stato ad un passo dallo United prima e dal Tottenham poi, ma alla fine ha rifiutato entrambe le destinazioni. Nonostante ciò non è detto che resti a Torino, il presidente Agnelli in caso di offerte congrue, infatti, è pronto a cedere .

Tra la dirigenza e il giocatore è stato stipulato un patto verbale, stando a quanto riporta il Corriere dello Sport l’Inter non ha intenzione di cedere Icardi alla Juventus se i bianconeri non metteranno sul piatto 75-80 milioni o il cartellino di Dybala, ma Agnelli ha rifiutato.

Dybala può andar via, ma non sarà ceduto all’Inter, è questo il diktat dettato dalla società bianconera. Per tale motivo al momento le piste in ballo sono solamente quelle estere.

Il club più vicino alla Joya attualmente è il Paris Saint-Germain, i parigini sono fortemente interessati al giocatore e l’argentino sarebbe ben contento della destinazione.

Da non escludere anche l’ipotesi Bayern Monaco, con i bavaresi pronti a ripiegare su Dybala dopo il mancato arrivo di Sané dal Manchester City.