Ultim’ora, la Juve non incontrerà più l’entourage di Ramsey: ecco perché

La Juventus è ad un passo da Aaron Ramsey, il centrocampista dell'Arsenal arriverà a giugno, ecco cifre e dettagli dell'affare...

0
Ramsey fonte By Ronnie Macdonald from Chelmsford, United Kingdom - Aaron Ramsey celebrates his goal, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=28492067
Ramsey fonte By Ronnie Macdonald from Chelmsford, United Kingdom - Aaron Ramsey celebrates his goal, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=28492067

Aaron Ramsey sarà un nuovo giocatore della Juventus a partire dal prossimo giugno. Il centrocampista dell’Arsenal si trasferirà a Torino a parametro zero e firmerà un contratto fino al 2024 da 8 milioni di euro netti a stagione, a David Baldwin, agente del classe 1990, andranno invece ben 9 milioni di euro di commissioni. I bianconeri hanno provato ad anticipare l’arrivo del gallese a gennaio, ma i Gunners non hanno intenzione di lasciarlo partire prima della scadenza naturale del contratto, come rivelato dal tecnico Unai Emery:

“Voglio Ramsey con noi, a fine stagione poi potrà andare dove vuole. Deve restare concentrato sugli allenamenti e pensare alla prossima partita, ma lo vedo molto sul pezzo”.

Sky Sport aggiunge inoltre che non saranno necessari ulteriori incontri con l’entourage del giocatore, dato che è già stato fatto tutto il necessario. L’accordo è oramai definito e a giugno il giocatore partirà alla volta di Torino. L’arrivo di Ramsey comporterà l’addio di almeno un elemento a centrocampo: il principale indiziato a lasciare la Juventus è Sami Khedira, che in questa stagione sta avendo un rendimento al di sotto delle aspettative ed è finito nel mirino di vari club statunitensi e cinesi. Vedremo quale sarà la scelta del tedesco.