Ultim’ora, rinviato vertice Allegri-Agnelli: parte della Juve vuole cambiare allenatore! Ecco cos’è successo

Rinviato il vertice tra Allegri e il presidente Agnelli, il motivo non è ancora chiaro, ecco cosa sta accadendo

0

Il futuro di Massimiliano Allegri dovrebbe essere alla Juventus anche nel prossimo anno, anche se il vertice previsto con il presidente Agnelli è stato rinviato. Stando a quanto riportato da Alfredo Pedullà a Sportitalia mercato, ecco cosa ci sarebbe dietro tale scelta:

“Il fatto che venga rinviato il summit tra Agnelli e Allegri sottintende diverse cose: evidentemente Agnelli vuole farsi trovare pronto e preparato. Una parte di Juve, all’interno della Juve, a me risulta che sia per il cambio. Ma due personalità forti come quelle di Agnelli e Conte, che comunque hanno chiarito, sarebbero incompatibili.

Al momento continuo a dare percentuali superiori al 50%, anche al 70% di una permanenza di Allegri, ma serve questo vertice”. (trascrizione Tuttojuve.com)

Allegri dovrebbe restare in bianconero ma fino a quando non ci sarà l’incontro con la società resta ancora tutto in bilico. Da capire anche quale sarà la scelta sul rinnovo del contratto, attualmente in scadenza nel 2020.

Allegri chiede il prolungamento con ritocco dell’ingaggio, mentre la società potrebbe scegliere di non cambiare nulla e lasciare inalterati scadenza e stipendio. Di questo e di tanto altro si parlerà nel vertice previsto nei prossimi giorni, vedremo cosa verrà fuori.