Un avvocato di Napoli denuncia Rizzoli alla Procura di Torino e viene minacciato di morte da tifosi Juve! Ecco i dettagli!

0
La polemica sull’asse Juve-Napoli non si ferma. Continua, inesorabile! L’arbitraggio controverso dell’arbitro Rizzoli ha portato con sé strascichi di dure parole e confronti anche piuttosto accesi. C’è addirittura chi si è spinto oltre, intraprendendo una vera e propria azione legale: negli scorsi giorni, infatti, i colleghi di PianetaNapoli, assieme all’avvocato Luigi Giordano, direttore del giornale stesso, hanno inviato alla Procura della Repubblica di Torino un esposto denuncia contro Nicola Rizzoli. Ebbene sì. Avete letto bene! Citata anche la Figc per responsabilità oggettiva. L’intento è accertare se siano stati violati, in qualche modo, i principi di lealtà e se vi sia stata una condotta antigiuridica dell’arbitro bolognese che possa aver danneggiato i tifosi di Torino e Napoli, oltre che le formazioni stesse scese in campo. Tutto questo, ovviamente, non poteva passare sotto traccia. Sono giunte, infatti, delle vere e proprie minacce di morte via mail all’avvocato sopra citato, ad opera di alcuni “tifosi” della Juve. A riferirlo è stata la radio napoletana Radio Marte durante il programma radiofonico La Radiazza. Un azione che, molto probabilmente, non porterà a nulla, ma intanto qualcosa si muove. Asse Juve-Napoli infuocato: la corsa scudetto si gioca anche sul filo dei nervi!