Tragedia nella Carolina del Sud dove un bimbo si toglie la vita con un colpo di pistola

0

Shock e terrore nella Carolina del Sud, dove un bimbo di due anni si è tolto la vita.

Le dinamiche che hanno portato alla morte di questo piccolo bambino hanno dell’incredibile e destano ancor di più indignazione e sconforto.
Il bambino al momento dell’incidente mortale era con la nonna, che aveva in affido il bambino dato che i genitori erano a lavoro.

Da quello che racconta lo sceriffo del posto, le dinamiche che hanno portato alla morte del bambino sono le seguenti:
Mentre la nonna era su una sedia, il bambino ha iniziato a frugare nella sua borsa, nella quale ha trovato la pistola di proprietà della donna.

E’ proprio questa l’arma usata per togliere la vita al bambino, in quel che sembra essere stato un vero e proprio incidente.
Infatti il bambino ha continuato a maneggiare l’arma fin quando non è partito il colpo fatale che gli ha tolto la vita.
Una tragedia imprevedibile, sulla quale bisognerà far luce al più presto ed è per questo che sono già a lavoro insieme allo sceriffo di Grenville.