“Un piccolo favore”: Blake Lively e Anna Kendrick nel mistero

0
annakendrick-blakelively
Anna Kendrick e Blake Lively in una scena di "A Simple Favor". Fonte screen youtube

Un piccolo favore” è una delle pellicole più attese nelle sale cinematografiche italiane. Incassando più di 50 milioni di dollari in sole 9 settimane negli USA, infatti, il film prospetta un box office anche per l’Italia. Adattamento cinematografico del romanzo “A Simple Favor” di Darcey Bell, “Un piccolo favore” è stato diretto da Paul Feig. Il regista, infatti, aveva dichiarato di voler realizzare una nuova scommessa, dirigendo un thriller per la prima volta nella sua carriera.

Trama

Protagoniste della vicenda sono due migliori amiche: Stephanie WardEmily Nelson. L’apparente tranquillità delle loro vite viene infranta dall’improvvisa scomparsa di Emily. Quest’ultima, infatti, dopo aver lasciato suo figlio a casa dell’amica Stephanie scompare senza lasciare nessuna spiegazione. A quel punto, dunque, proprio Stepahnie ed il marito di Emily, Sean Nelson, si metteranno alla sua ricerca. Intrighi, segreti, rivelazioni, vendette saranno rivelate mentre Sean e Stephanie diventeranno sempre più intimi…

Il thriller svilupperà una serie improvvisa di colpi di scena, nei quali si distingueranno i volti dei tre bravissimi protagonisti. Nei panni di Emily, infatti, ritroviamo Blake Lively; in quelli di Stephanie, invece, Anna Kendrick. Infine, nell’unico ruolo maschile compare l’esordiente Henry Golding, approdato ad Hollywood proprio quest’anno nel film “Crazy & Rich”. La diversità delle attitudini cinematografiche di questi tre attori è stata una componente fondamentale per la riuscita del film.

Dunque, per scoprire quali risvolti sono previsti dalla pellicola, non resta che attendere il prossimo 13 dicembre, data dell’uscita di “Un piccolo favore” in Italia.