E’ una Roma Real. Spalletti elogia l’Olimpico: “Stasera ha vinto il pubblico. Peccato per il risultato!”

0

Una Roma formato Champions. Sconfitta nel punteggio, ma non nella prestazione. La squadra di Spalletti ha saputo tenere testa per oltre un’ora al ben più quotato Real Madrid, in maniera diligente e disciplinata. Pura utopia nell’epopea Garcia. Il 2-0 non fa male. Si riparte da tante buone cose viste sul campo nel match dell’Olimpico. Luciano Spalletti, a fine partita, ha spiegato in questi termini come l’ha vista lui: “Mi è piaciuto l’applauso del pubblico. Sanno quando applaudire e quando fischiare. Hanno apprezzato lo sforzo dei ragazzi e il fatto che ce l’abbiamo messa tutta. Stasera hanno vinto loro. I presupposti si erano creati, ma loro sono stati bravi a sfruttare le occasioni. Noi, invece, non lo abbiamo fatto. La squadra si è allungata dopo il gol. In alcune parti della gara siamo stati troppo timorosi e aperti. Problema fisico? Non ne parlo. Non voglio mandare messaggi sbagliati ai giocatori. Io parto sempre dalla tattica. Dzeko ha fatto bene quando è entrato. Alla squadra dico che sono stati bravi e sfortunati. C’è da lavorare, ma siamo sulla strada giusta”.