Uomini e Donne: Cecilia Zagarrigo abbandonata in esterna, Carlo Pietropoli viene attaccato

0
uomini e donne
uomini e donne

La conoscenza tra Cecilia Zagarrigo e Carlo Pietropoli sembrava stesse andando molto bene, a tal punto che il pubblico aveva cominciato a pensare che Cecilia potesse essere addirittura la sua preferita se non la sua scelta definitiva. Eppure, nell’ultima puntata qualcosa è andato storto.

CECILIA ZARRIGO: LA DELUSIONE SUBITA DA PARTE DI CARLO – Il tronista Carlo, in un’esterna, avrebbe dichiarato che Cecilia spesso sembrerebbe finta a tal punto da sembrare un personaggio. A questo punto, ascoltate queste parole, la Zagarrigo si è alzata dalla sedia, scappando via in lacrime, affermando di non voler più tornare e di aver subito l’ennesima delusione. Questo è quanto è accaduto la settimana scorsa.

LE SCUSE DI CECILIA- Nella registrazione di ieri, invece, hanno mostrato che Cecilia si è presentata in esterna mostrandosi a Carlo realmente dispiaciuta per quanto accaduto, spiegando le motivazioni per le quali aveva scelto di andare via e la sua delusione. Ha peró subito chiarito di non volerlo perdere per nulla al mondo. Al termine dell’esterna Carlo ha avuto una reazione del tutto inaspettata.

IL COMPORTAMENTO DI CARLO PIETROPOLI – Al termine dell’esterna, come dicevamo, Carlo non ha avuto la reazione che tutti si sarebbero aspettati. Ha infatti letteralmente abbandonato la ragazza in lacrime da sola. Quando la registrazione dell’esterna è terminata, in studio, Lorenzo Riccardi non ha potuto far a meno di attaccare Carlo, definendolo un insensibile. Tutti infatti, ha dichiarato Lorenzo, avrebbero abbracciato una ragazza in lacrime.