Uomini e Donne: ecco perché Teresa Cilia non ha più parlato della Mennoia

0

Ad agosto Teresa Cilia aveva lanciato varie frecciatine a Raffaella Mennoia, capo-redattrice di Uomini e Donne.
Dopo l’attacco di Mario Serpe al programma, si è aggiunta la Cilia nei confronti di Raffaella Mennoia.

Molti si erano accorti dell’assenza di Teresa e del marito da Uomini e Donne. Nelle sue Instagram Stories, la donna aveva dato la colpa di ciò a Raffaella Mennoia.
“La storia è molto complessa e molto delicata” così aveva scritto, promettendo di raccontare nei dettagli i vari eventi.

Dopo quelle dichiarazioni, però, l’ex tronista si è chiusa nel silenzio. Solo oggi la moglie di Salvatore Di Carlo è tornata a parlare.

Tramite le storie su Instagram, la Cilia ha spiegato i motivi che l’avevano spinta a tacere. La donna ha ammesso di esser stata denunciata, ma non ha voluto specificare da chi (se dalla Mennoia, da Maria De Filippi o dalla Fascino). Ha deciso di mettere un punto su questo argomento anche per la vigliaccheria delle persone coinvolte.

I testimoni all’interno della Redazione, infatti, si sono rifiutati di andare contro alla Mennoia.