Uomini e Donne, esperienza choc per Zarino. Il racconto ad Rtl: “Stavo per morire, non respiravo”

L'ex del famoso programma condotto da Maria De Filippi ha parlato così di un'avventura che ancora oggi lo fa "tremare la notte"

0
Fonte: profilo Instagram ufficiale di Alessandro Zarino

Alessandro Zarino, modello napoletano ed ex volto di Uomini e donne, il noto programma televisivo condotto da Maria De Filippi, ha raccontato ai microfono di Rtl 102.5 di un’avventura che ha lasciato senza parole tutti i suoi fan.

Alessandro aveva deciso di tornare sulla scena pubblica partecipando ad un evento a dir poco particolare: una sfilata a 6 mila metri di altezza. “Si tratta di un evento per la lotta ai cambiamenti climatici. Un’azienda che si occupa di abbigliamento eco-sostenibile ha deciso di organizzare questa sfilata. Io ero l’unico italiano tra i 12 partecipanti”, ha detto.

“Un’avventura che ancora oggi mi fa tremare la notte. Qualcuno ha lasciato, siamo ritornati alla base in sette. Ma a 6 mila metri ho avuto problemi: non respiravo più, mi hanno dato l’ossigeno. Poi il rischio di un arresto cardiaco. Sono intervenuti i medici che seguivano la scalata. Sono sceso subito”, continua.

“Di notte dormivamo nelle tende al freddo e con la fauna selvatica: orsi, lupi, animali di ogni tipo. Ho avuto paura. Ho pensato di mollare e non di non farcela. Nemmeno l’acqua avevamo a disposizione, soltanto quella dei ruscelli, che ci creava anche problemi di stomaco”.

“L’ho fatto perché volevo mettermi alla prova. Oggi, spesso, mi capita di non dormire la notte a causa di quell’esperienza che mi ha profondamente segnato“, ha puntualizzato a Francesco Fredella, conduttore della sezione news.