Uomini e Donne, Giovanni Conversano: “Quella del tronista, non è un’etichetta facile fa scollarsi”

0
Giovanni Conversano, fonte: screenshot youtube

Giovanni Conversano, ex tronista di Uomini e Donne, si è raccontato in un’intervista al settimanale DiPiù.
Si è sfogato, parlando del difficile periodo che ha preceduto l’uscita dal programma di Maria De Filippi.

“Quando sono sceso dal trono di Uomini e Donne e sono sparito dalla televisione, sono iniziati i problemi. In casi del genere la depressione è sempre in agguato. Se la gente ti chiede: “Perchè non sei più in TV? Che fine hai fatto?”, ti senti morire…”

“Ti viene spontaneo rispondere che sei in attesa di fare un programma, un film o un provino, ma menti a te stesso” ammette l’uomo.

Giustamente, dichiara di essere cambiato, di non essere più lo stesso del trono: “Quello che ero un tempo, ora è soltanto un ricordo. Il tronista non esiste più”.

Giovanni ha anche spiegato la difficoltà del togliersi di dosso l’etichetta del tronista: Quella del tronista, comunque, non è un’etichetta facile fa scollarsi […] ogni volta che devo chiudere un accordo di lavoro, che sempre chi ha un po’ di diffidenza nell’avere a che fare con un personaggio che è stato nel mondo televisivo”. Ha continuato, però, dicendo: “Appena capiscono che sono un professionista, i contratti li firmiamo!”.

Giovanni ha poi parlato della sua vita privata. L’uomo è legato sentimentalmente a Giada Pezzaioli, con cui ha aperto la Platinum Eventi. Ha poi confessato che la compagna vuole sposarsi e che, dopo il matrimonio, potrebbe arrivare un fratellino o una sorellina al figlio Enea. Conversano ha confessato: “Ci piacerebbe avere una femminuccia”.