Uomini e Donne, Ida Platano rivela come si è sentita quando ha rivisto Riccardo Guarnieri

La dama bresciana ha svelato com'è stato rivedere il suo ex compagno in studio

0
Ida Platano, Uomini e Donne: fonte: screenshot youtube

La storia tra Ida Platano e Riccardo Guarnieri si è definitivamente chiusa, tanto che i due sono tornati in studio per vivere altre storie d’amore. Riccardo, infatti, aveva avviato una relazione con Roberta Di Padua ma ultimamente sono crisi e pertanto li abbiamo rivisti in studio. Come si è sentita Ida?

LE SENSAZIONI DI IDA – Intervistata da Uomini e Donne Magazine, la dama bresciana ha svelato diversi particolari ed emozioni nel rivedere il suo ex compagno, il quale le aveva addirittura fatto la proposta di matrimonio.

La dama si è detta pronta nel rivederlo: “Diciamo di sì. Non pensavo, ma mi ha fatto bene rivederlo perché ho avuto la certezza di aver chiuso davvero un capitolo della mia vita”. La donna ha rivelato anche cosa pensa di questa frequentazione con Roberta Di Padua: “Ho notato alcune somiglianze nella discussione a cui ho assistito, rispetto a quelle che io e Riccardo abbiamo avuto in passato: ciò mi ha riportata indietro nel tempo. Non voglio mettere a confronto le due storie, però effettivamente ho trovato molte similitudini”.

La Platano era anche intervenuta in studio per difendere Roberta: “E’ stato molto naturale da parte mia provare empatia per lei. mi sono ritrovata ad interagire con Roberta e a trovarmi d’accordo con lei su diversi punti, anche se tra noi non c’era mai stata troppa intesa”.

GLI AUGURI A RICCARDO GUARNIERI – Tuttavia, Ida non prova rancore e fa un augurio al suo ex compagno: “Gli auguro di trovare tutta la sua serenità, tutta la felicità di questo mondo perché dopotutto, e nonostante tutto, gli voglio bene e penso che sarà per sempre così”. E su Armando Incarnato la dama spiega: “Quello di Armando per me è un atteggiamento che non ha senso, anche perché prima o poi la verità viene sempre a galla, quindi tanto vale essere sinceri fin dal principio. Secondo me, non è stato ancora veramente innamorato, quindi tende a trattare i rapporti con leggerezza”.