Uomini e Donne: il commovente gesto dell’ex volto del Trono Gay

0
Uomini e Donne. Il trono
Uomini e Donne. Il trono. Fonte: google immagini contrassegnate per essere riutilizzate

Commovente e bellissimo il gesto fatto da un ex protagonista del secondo Trono Gay di Uomini e Donne. Si tratta di Alessandro D’Amico, ex corteggiatore, che ha donato il rene alla sorella.

IL COMMUOVENTE GESTO – Noto per la sua partecipazione al discusso Trono Gay del dating show, Alessandro è tornato al centro dell’attenzione. Questa volta a far parlare non è alcuna nuova love-story o uno scandalo.

D’Amico, infatti, è tornato all’attenzione dei social per il bellissimo gesto di fratellanza e amore che ha voluto compiere. Il ragazzo ha voluto donare il rene per salvare la vita della sorella.

Lo stesso ex corteggiatore di Uomini e Donne ha voluto parlare di quanto accaduto, rivelando cosa lo ha spinto a prendere questa decisione:

“Quando a 20 anni ti rendi conto di essere inutile e di non poter fare nulla per salvare nostra madre. Lentamente ho guardato i mesi, gli anni rubarmi via la cosa più preziosa che avevo e lasciarmi un vuoto che ancora oggi non sono capace di colmare”.

Proprio per questo, Alessandro ha deciso di compiere il toccante gesto che ha potuto salvare l’amata sorella: “Questa volta ho detto no. Questa volta non sono scappato. La paura non è stata padrona, anzi, l’amore è stato l’unico faro che mi ha illuminato il cammino”.

Il ragazzo ha ovviamente voluto rassicurare i follower. Dopo l’operazione, Alessandro ha infatti scritto: “Sto bene”.  Sono tanti i messaggi d’affetto, vicinanza e ammirazione che l’ex corteggiatore sta ricevendo.