Uomini e Donne, il difficile percorso di Andrea Nicole: “Costretta ad andare in terapia!”

La tronista ha raccontato il suo difficile percorso in un'intervista

0
Fonte: profilo Instagram ufficiale di Andrea Nicole Conte

Andrea Nicole Conte è attualmente tronista di Uomini e Donne. La ragazza ha segnato una vera e propria rivoluzione all’interno del dating show poiché è la prima persona a partecipare e ad essersi sottoposta al processo di transizione. Un percorso molto difficile che però le ha restituito quella pace che probabilmente non ha mai avuto.

Il duro percorso

La tronista si è raccontata in un’intervista esclusiva per DiPiù Tv e ha svelato alcuni dettagli sulla sua vita passata. L’attuale tronista ha ripercorso tutta la sua infanzia e quei momenti trascorsi in un corpo che non sentiva affatto suo. La ragazza ha raccontato che sin da piccola si comportava come una bambina pur non essendolo. Tuttavia, nessuno della sua famiglia si fece troppi problemi a riguardo.

Tutto ha preso una piega diversa quando alle medie e superiori decise di essere finalmente sé stessa. Andrea Nicole scrisse una lunga lettera ai genitori, i quali però non ebbero una reazione del tutto comprensiva. “Non hanno approvato. O meglio, mi hanno detto: ‘Vai sei mesi in terapia, verremo anche noi. Il tuo è solo un capriccio” disse la famiglia.

Andrea Nicole accettò, tutto pur di far capire ai genitori quanta sofferenza stava vivendo in un corpo non suo. Lo psicologo, infatti, prese le difese della ragazza e spiegò ai genitori che il problema era loro perché dovevano accettarlo e non suo.

“Vostro figlio è una donna, sì, una femmina. Il problema non ce l’ha lei, il problema ce lo avete voi che non riuscite ad accettarlo” disse lo psicologo alla famiglia. Da quel momento iniziò la liberazione di Andrea Nicole, la quale a 18 anni iniziò il processo di transizione.