Uomini e Donne: Ludovica Valli viene accusata di aver violato la quarantena per rifare le sopracciglia

0
Ludovica Valli
fonte: Instagram Ludovica Valli

Ludovica Valli, ex tronista e sorella di Beatrice Valli, è stata accusata da Ylenia Cammareri, una professionista dell’estetica, di aver violato la quarantena per il microblanding alle sopracciglia. A comunicarlo, tramite un articolo, è stata la pagina veryinutilpeople.it

LE ACCUSE DI YLENIA CAMMARERI – La donna ha accusato la Valli di aver fatto il microblanding alle sopracciaglia, nonostante fosse vietato dalle imposizioni del governo. La Cammareri le avrebbe anche mosso le accuse di non aver rispettato né le direttive del governo, né tutti i professionisti come lei che non possono ancora esercitare il loro mestiere.

La donna ha pubblicato poi delle foto nelle quali si mostra il prima e dopo della Valli. Nella prima foto si vede chiaramente Ludovica Valli che ha le sopracciglia sfatte, nella seconda sono sistemate con il microblanding. Vi postiamo qui la foto pubblicata dalla stessa Cammareri:

LA RISPOSTA DI LUDOVICA VALLI – La Valli non ha fatto attendere la sua risposta e ha dichiarato prontamente di averle fatte da sola seguendo le direttive della sua estetista su Facetime. Naturalmente la Cammareri non ha creduto alle parole della Valli e ha dichiarato:

“Oggi ho scoperto questo talento, di cui vado molto fiera: lei faceva l’influencer e in una sola ora di Facetime con l’estetista ha imparato a fare il lavoro che un operatore impara a fare in dieci anni. […] Non so se il talento sia suo, che riuscita ad imparare così velocemente, o dell’estetista, che è stata così brava a spiegarle il tutto in così poco tempo.”

LE PROVE DI YLENIA CAMMARERI – La Cammareri ha poi aggiunto altre foto nella quali risponde alle parole della Valli. Quest’ultima avrebbe dichiarato di aver sempre fatto questo lavoro da sola. In realtà la professionista ha mostrato che non è così, vi postiamo qui le foto delle prove: