Uomini e Donne: Marta Pasqualato si è vaccinata contro il Covid 19

0
Uomini e Donne. Il trono
Uomini e Donne. Il trono. Fonte: google immagini contrassegnate per essere riutilizzate

L’ex corteggiatrice di Uomini e Donne, Marta Pasqualato, si è vaccinata contro il Covid 19. La ragazza, oltre ad essere una famosa web influencer, lavora anche in ospedale e per questo ha avuto la possibilità di vaccinarsi prima del resto della popolazione.

IL PERCORSO DI MARTA A UOMINI E DONNE – La ragazza ha partecipato al programma televisivo nel 2018 corteggiando Nicolò Brigante. Arrivata nelle ultime puntate, Marta non è stata scelta dal tronista, che ha preferito la sua rivale, Virginia Stablum.

IL VACCINO CONTRO IL COVID – Nei giorni scorsi la Pasqualato si è mostrata sul suo profilo di Instagram, intenta a fare i vaccini. Nelle ultime ore lo ha fatto anche lei. “Ciao, sono Marta e oggi ho fatto il vaccino Pfizer contro Covid-19. Nella speranza che questo sia l’inizio di una nuova rinascita”, ha in seguito scritto.

La ragazza ha compreso sin da subito l’importanza di vaccinarsi e per questo ha anche aperto sul suo profilo un box con delle domande per rispondere a tutte le questioni del caso. Si è trattato, secondo molti, di un bel messaggio.

MARTA PASQUALATO: LE CRITICHE RICEVUTE – Qualche tempo fa la ragazza aveva ricevuto delle critiche. Molti l’avevano accusata di fare l’influencer nonostante avesse una laurea in medicina. Lei, però, ha saputo rispondere subito dichiarando:

“Partiamo da una premessa importante”,  “Perché vedo che ci sono persone ancora mentalmente un po’ chiuse, che non accettano che qualcuno che fa Medicina faccia anche altro nella vita”. “Non sono mai stata una miliardaria figlia di papà che si può far pagare 6 anni di studi, quindi lavoro, mi mantengo da sola e non gravo più sulla mia famiglia”.