Uomini e Donne, Matteo Ranieri su Sophie Codegoni: “Avrei voluto accorgermi meglio di certe cose”

Intervistato dal magazine di Uomini e Donne, l'ex corteggiatore ha parlato di Sophie Codegoni

0
Foto di Fabio Zazzaretta. Fonte: profilo Instagram di Sophie Codegoni

Matteo Ranieri e Sophie Codegoni hanno fatto sognare i fan di Uomini e Donne ma la loro storia d’amore non è durata molto. I due, dopo qualche settimana, hanno chiuso la loro relazione a causa di molte incomprensioni unite alla distanza. Tuttavia, in molti hanno messo in dubbio la buona fede della tronista 18enne.

MATTEO PARLA DI SOPHIE – Intervistato dal magazine di Uomini e Donne, l’ex corteggiatore ha parlato a lungo del suo rapporto con la giovane tronista. Il ragazzo ha ammesso di essersi sentito molto strano in studio, di non essere abituato a tutta la visibilità ricevuta. Nonostante la fama, si sente comunque il solito “ragazzo di periferia”.

Durante l’intervista, Matteo ha ammesso di aver avuto l’esperienza più bella della sua vita. Grazie al suo percorso, ora si sente più sicuro e meno frenato nelle relazioni con gli altri. Tuttavia, il ragazzo ha parlato anche della sua storia con Sophie Codegoni e ha spiegato di avere un forte rimpianto.

“No, ma avrei voluto accorgermi meglio di certe cose per prevenire problemi nel futuro. Per il resto ho vissuto l’esperienza al cento per cento e mi ha arricchito tanto” ha spiegato Ranieri durante l’intervista. Il ragazzo potrebbe aver mandato una frecciatina all’ex fidanzata, protagonista di un presunto flirt con Nicolò Zaniolo, smentito da lei.

“Non ho voglia di legarmi per poi rimanerci male, com’è successo” ha spiegato Ranieri, il quale ha specificato di essere single. “Vorrei una ragazza semplice: né una perfetta né una modella, ma una persona simpatica e tranquilla, che non vuole i riflettori. Vorrei la donna che pensavo di aver trovato” ha aggiunto.