Uomini e Donne, momenti di paura per Andrea Nicole e Ciprian: “Sequestrati dalla gendarmeria”

0
uomini e donne
uomini e donne

Andrea Nicole Conte e Ciprian Aftim, noti per la loro partecipazione a Uomini e Donne, sono stati protagonisti di una brutta disavventura a Parigi. A raccontarlo è stata proprio l’ex tronista attraverso le sue IG Stories.

“Sequestrati dalla gendarmeria” – Nonostante tutte le critiche ricevute per il loro comportamento a UeD, Andrea Nicole e Ciprian si mostrano più innamorati che mai. Dopo l’ultimo chiarimento in studio, i due ragazzi hanno deciso di volare a Parigi.

Decisi di trascorrere qualche giorno di puro relax, l’ex tronista e il suo fidanzato sono stati vittime di un equivoco. Ignara della manifestazione dei “Convogli della libertà” che tentavano di entrare a Parigi, la coppia si è trovata coinvolta in uno scontro con lanci di molotov, lacrimogeni e repressione da parte della polizia. Presente a questi accesi scontri, oltre ai no-vax, erano presenti anche i gilet gialli e gli anti-Macron.

La sfortuna degli ex volti di Uomini e Donne è stata quella di ritrovarsi nella zona più calda degli scontri: il centro. Confusi con i partecipanti alla manifestazione, i due ragazzi sono stati sequestrati dalla gendarmeria francese.

La coppia ha vissuto attimi di totale paura e sconforto, raccontati dalla stessa Andrea Nicole nelle sue IG Stories: “Tremo ancora al pensiero che noi eravamo lì sequestrati dalla gendarmeria, a cercare un riparo dalle loro spinte e gas lacrimogeni. Senza conoscerne neanche il motivo”.