martedì, Aprile 16, 2024
HomeSpettacoloGossipUomini e Donne, Nilufar Addati confessa: "Dopo le riprese del programma mi...

Uomini e Donne, Nilufar Addati confessa: “Dopo le riprese del programma mi sono accorta che il mio peso era aumentato”

L'influencer ha ammesso di seguire un'alimentazione equilibrata, soprattutto dopo le riprese di Arte in cucina

Nilufar Addati sta cavalcando l’onda del successo concessa dal programma di Maria De Filippi, Uomini e Donne. La ragazza è un’influencer di grande successo ma anche una presentatrice. La sua passione per la cucina, infatti, l’ha portata sul canale Gambero Rosso dove ora conduce il programma Arte in cucina.

NILUFAR ADDATI: PASSIONE PER LA CUCINA MA A DIETA! – L’influencer ha ammesso di aver preso qualche chilo soprattutto dopo le riprese del programma. La ragazza ha spiegato di non essersi sentita bene, per questo ha deciso di iniziare a mangiare sano, senza però rinunciare a qualche sfizio.

“Non vivo la mia alimentazione come una dieta. In 23 anni di vita ogni volta che ho pronunciato la frase ‘da domani sto a dieta’ ho mollato dopo nemmeno una settimana. Magio sano, equilibrato, se voglio mangiare qualcosa di più unto e bisunto me lo concedo senza sentirmi in colpa, non sono il tipo di persona che riesce a vivere a ‘dieta’” ha risposto ad un utente su Instagram.

“Semplicemente (soprattutto dopo le riprese del programma) mi sono accorta che il mio peso era aumentato. Mi sentivo stanca e un po’ disgustata dal troppo cibo. L’ho fatto principalmente per sentirmi meglio, stessa cosa vale per l’allenamento” ha continuato Nilufar.

“La mia alimentazione è molto equilibrata e per niente restrittiva. Non posso (per ovvie ragioni) darvi le quantità degli alimenti che mangio. Ma per farvi avere un’idea ogni pasto è sempre composto da carboidrati + proteine + grassi + vegetali. Gli spuntini sono composti da frutta fresca e/o yogurt (non alla frutta, occhio alla regola degli zuccheri)” ha concluso.

Valentina Sammarone
Valentina Sammarone
"Giornalismo è diffondere ciò che qualcuno non vuole si sappia; il resto è propaganda. Il suo compito è additare ciò che è nascosto, dare testimonianza e, pertanto, essere molesto." (Horacio Verbitsky)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME