Uomini e Donne, parla il fratello di Andrea Nicole: “Ho scoperto la sua transizione a metà percorso”

0
uomini e donne
uomini e donne

In questa nuova edizione di Uomini e Donne, ad appassionare il pubblico è una delle protagoniste del Trono Classico. Si tratta di Andrea Nicole, una delle troniste che ha fatto breccia nel cuore dei telespettatori per la sua storia e per il suo percorso all’interno del programma.

Riguardo alla tronista, recentemente a parlare di lei è stato il fratello William. In un’intervista rilasciata alla rivista ufficiale del dating show, il ragazzo ha parlato del suo rapporto con la sorella, della transizione e del percorso di quest’ultima a UeD.

“Ho scoperto la sua transizione a metà percorso” – Da quanto raccontato dalla tronista stessa, il suo percorso di transizione ha avuto inizio a 18 anni, iniziando con la terapia ormonale. Riguardo ciò, William, più grande di Andrea Nicole di 6 anni, ha rivelato di essere stato tenuto all’oscuro di ciò dalla sorella e dai suoi genitori.

 “La paura della mia reazione da parte di Andrea e la vergogna da parte dei miei ha fatto sì che scoprissi tutta la verità quasi a metà del percorso“, ha spiegato il ragazzo. A rivelare la strada intrapresa dalla sorella, sono stati i genitori. Una volta scoperto, il ragazzo ha parlato con i medici che seguivano la transizione di sua sorella per capire nel dettaglio la situazione.

Non sono mancate parole d’affetto e di sostegno per la sorella, protagonista di questa edizione di Uomini e Donne: “Ora sono contento per lei, perché è quello che desiderava. All’inizio mi spaventava l’idea che le persone, ascoltando la sua storia, potessero non capirla e che potessero scagliarsi contro di lei con cattiveria. Con sei anni di differenza non abbiamo vissuto le stesse storie, ma ciò non toglie che siamo legati profondamente. L’ho sempre lasciata libera di camminare con le sue gambe, così come faccio con chiunque altro. Se qualcuno fa uno sgarro alle persone che amo, però, divento come un orso che protegge i suoi piccoli.”