Uomini e Donne, rivoluzione in corso: trono classico e over insieme

Secondo Il Fatto Quotidiano, molto probabilmente da settembre ci sarà un unico format.

0
Uomini e Donne. Il trono
Uomini e Donne. Il trono. Fonte: google immagini contrassegnate per essere riutilizzate

Si è conclusa un’altra stagione di Uomini e Donne, dating show condotto da Maria De Filippi. Il programma, in particolar modo quest’anno, ha subito diversi contraccolpi a causa dei bassi indici di ascolto e dall’emergenza sanitaria che ha bloccato le registrazioni. Sono tanti, infatti, i programmi Mediaset che durante la pandemia non sono andati in onda oppure con molte restrizioni come il Grande Fratello Vip e Amici.

Maria De Filippi, da sempre storica conduttrice di Uomini e Donne, ha pensato con gli autori di rinfrescare il programma dotandolo di un nuovo format che potesse interessare alle persone e, allo stesso tempo, eludere l’emergenza Coronavirus. Ad aprile, dunque, abbiamo assistito al format “virtuale” del programma con Gemma Galgani (trono over) e Giovanna Abate (trono classico) come protagoniste.

Le due donne, attraverso una chat misteriosa, hanno avuto modo di conoscere dei pretendenti: Davide Basolo, in arte Alchimista, e Nicola Vivarelli, in arte Sirius. Gemma ha continuato a frequentare il 26 enne, suscitando non poco scalpore data la differenza sostanziale di età; d’altra parte, invece, Giovanna ha scelto Sammy Hassan.

IL PROGRAMMA CAMBIA NUOVAMENTE FORMAT – A causa dei bassi ascolti del format virtuale, Mediaset è dovuta correre ai ripari tornando in studio con le dovute precauzioni. In questo periodo trono over e trono classico si sono fusi in un unico format per dare la possibilità a tutti di concludere i percorsi e far appassionare i telespettatori. Infatti, abbiamo visto non solo le conoscenze degli over, anche le scelte di Giovanna Abate, Sara Shaimi e Carlo Pietropoli.

Tuttavia, stando ad una notizia lanciata da ilfattoquotidiano.it, pare che anche da settembre vedremo questo tipo di format. Nello stesso studio, quindi, ci sarà spazio per le storie del trono classico e degli over, focalizzando l’attenzione dei telespettatori in un unica puntata. Ogni giorno i protagonisti racconteranno le loro storie e frequentazioni e la De Filippi in qualsiasi momento potrà passare da un trono ad un altro.