venerdì, Marzo 1, 2024
Home Blog

Uomini e Donne, sfuriata di Maria De Filippi a Gemma Galgani: “Oggi non ce la faccio a stare zitta”

0

Nel corso di una recente puntata di Uomini e Donne, andata in onda ieri pomeriggio 6 dicembre, Maria De Filippi si è lasciata andare a una sfuriata con alcuni protagonisti del Trono Over. La conduttrice ha rimproverato duramente, infatti, non solo Gemma Galgani, ma anche altre Dame e Cavalieri.

“Oggi non ce la faccio a stare zitta” – Il tutto ha avuto inizio durante il Trono Over, dove sono avvenuti diversi confronti tra Dame e Cavalieri. La conduttrice, però, è scoppiata dopo l’accesa discussione che Gemma ha avuto con un Cavaliere, quest’ultimo deciso a chiudere la sua frequentazione con la Galgani.

La donna nonostante non abbia mai mostrato dell’interesse verso l’uomo, ha voluto dire comunque la sua. Ad avere da ridire sul comportamento della Dama piemontese è stato Gianni Sperti: “Perché state discutendo di questo? Mi sembra fuori tema”. A spiazzare il pubblico, però, è stata la sfuriata della De Filippi.

La padrona di casa ha deciso di appoggiare il pensiero dell’opinionista, intervenendo nella discussione: “Anche io sono intervenuta, ieri, quando c’era Gabriella, c’eri tu e c’era Sabrina e Silvio. A volte i discorsi a centro studio sembrano fatti indipendentemente dal motivo per cui siamo qua […] Per me Gianni ha ragione, di fatto tu non vuoi uscire più con lui, lui non vuole uscire più con te. E dice: ‘Parlate del nulla’. Può venirci il legittimo dubbio che sia tutto tarocco? Per educazione, mi placo. Mi hanno insegnato questo. Faccio fatica a contenermi. E’ strano anche che tu ti alzi quando dovrebbe interessarti lui (Antonio, ndb) e non quello che ti dice Gianni”.

Maria ci ha tenuto a precisare che non è un rimprovero diretto solo a Gemma, ma anche ad altri protagonisti di UeD come Alessio e Claudio. La conduttrice ha così aggiunto: “Mettetevi nei panni di chi sta seduta tre ore. Quando vedo che ci sono delle cose che non c’entrano con il programma spesso sto zitta. In un’ora mi sentirete parlare 6 minuti. Non mi sembra tanto”.