domenica, Maggio 19, 2024
HomeSpettacoloGossipUomini e Donne, Teresa Langella: "Ho avuto così tanta paura, mi veniva...

Uomini e Donne, Teresa Langella: “Ho avuto così tanta paura, mi veniva da piangere”

L'ex tronista ha spiegato di essersi vaccinata e ha consigliato ai follower di fare lo stesso

Teresa Langella è tornata a parlare ai suoi follower dopo aver svelato alcuni retroscena sulla convivenza con il fidanzato Andrea Dal Corso. In queste ore, l’ex tronista si è confidata con i suoi fan dopo essersi sottoposta alla vaccinazione anti-Covid. Vediamo cosa ha detto.

PAURA PER TERESA – Nello specifico, Teresa ha rivelato di aver vissuto questo momento con grande commozione e con la voglia di tornare a vivere normalmente. “Ho fatto il vaccino e adesso mi viene anche da piangere. Questo maledetto virus ha ammazzato tanta, troppa gente e certe immagini sono ancora troppo vive nella mia mente. Fate la scelta giusta” ha detto l’ex tronista.

Tuttavia, Teresa Langella ha avuto i suoi momenti di fragilità, soprattutto dopo le varie restrizioni introdotte dal governo a partire dal 6 agosto. Infatti, da questa data si potrà accedere nei luoghi di assembramento al chiuso solo con il Green Pass. “Ho avuto così tanta paura… forse sbagliando o forse no, pensavo di non riuscire mai a farlo e, come me, tante persone che ancora non si sentono pronte. Fino a ieri ho detto No, non me la sento!” ha continuato la ragazza.

Teresa ha spiegato di aver vissuto questo momento in maniera molto intensa. Infatti, per lei la vaccinazione rappresentava un ostacolo insormontabile. Tuttavia, la ragazza si è fatta coraggio e ha affrontato la cosa con molta maturità e speranza per un futuro migliore.

“Così, da sola, ho preso la mia macchina e sono andata. Il mio istinto, la mia voglia di provare a vivere più serenamente, il desiderio di uscirne il prima possibile mi ha dato la forza di farlo” ha concluso Teresa, la quale ha consigliato a tutti i suoi follower di vaccinarsi.

Valentina Sammarone
Valentina Sammarone
"Giornalismo è diffondere ciò che qualcuno non vuole si sappia; il resto è propaganda. Il suo compito è additare ciò che è nascosto, dare testimonianza e, pertanto, essere molesto." (Horacio Verbitsky)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME