venerdì, Giugno 14, 2024
HomeAttualitàVacanze a Rimini: perché è la scelta ideale per gli anziani

Vacanze a Rimini: perché è la scelta ideale per gli anziani

Cosa fare in vacanza con i bambini, come organizzare un viaggio con gli adolescenti… e per gli anziani? Non si trovano molti consigli per coloro che hanno già qualche anno sulle spalle, eppure le vacanze sono un diritto e un momento di relax per tutti. Certo se stiamo parlando di anziani in buona forma fisica e autosufficienti, a loro disposizione c’è qualsiasi proposta valida per ogni altro adulto. Quando però gli anni cominciano a farsi sentire e non si ha più tanta voglia di girare per il mondo, la meta ideale è il mare italiano, meglio ancora se quello della Romagna. Perché Rimini e tutta la costa offrono la soluzione ideale per i nonni che vanno in vacanza con i nipoti, ma anche per gli anziani che si godono una villeggiatura da soli o con qualche coetaneo. Intanto sarà facilissimo trovare la struttura adatta ogni esigenza trovare un albergo tra i tanti alberghi di Rimini preparati per accogliere over 60 e oltre; le proposte sono così tante che è impossibile non trovare quella che corrisponde a ciò che si desidera e anche al proprio portafoglio. Poi vacanza si costruirà da sola; basta prestare attenzione a qualche elemento di base.

In centro o più in disparte

Che sia alta a bassa stagione il centro di Rimini è sempre un luogo vivace, che attira famiglie, bambini, giovani: in sintesi non è esattamente il posto più silenzioso che ci sia. E’ quindi preferibile scegliere per un anziano un albergo un po’ più periferico? Non è detto, per chi ama sentirsi nel mezzo della movida anche solo guardandolo dalla hall dell’hotel, un albergo in centro è l’opzione migliore. Si potrà raggiungere facilmente i negozi per lo shopping o qualche ristorante e locale

Però se si cerca la tranquillità basterà prenotare un albergo in una via più tranquilla, magari più interna, e si avrà tutta la pace che si cerca.

La spiaggia “sotto casa”

Una delle condizioni più vantaggiose  soggiornando a Rimini e quella di poter avere la spiaggia “sotto casa”. Non in tutti gli alberghi ovviamente, ma c’è comunque una scelta ampissima di strutture che hanno la spiaggia a pochi metri dall’ ingresso; talvolta non si deve eppure attraversare la strada. Quasi tutte poi sono attrezzate, perché quando non si hanno più vent’anni – e da qualche decennio – sdraiarsi sul bagnasciuga con una salvietta in una spiaggia libera perde gran parte del suo fascino.  Alcuni hotel permettono di prenotare ombrellone e sdraio insieme alla camera, senza dover perdere nemmeno un quarto d’ora quando si è arrivati per sbrigare queste incombenze; si lasciano le valigie in camera e nel giro di una manciata di minuti si è sdraiati sotto il sole.

Il lungomare ampio e comodo

Il tempo passa e anche il fisico può risentirne:  non tutti coloro che sono in pensione riescono a muoversi in autonomia. A quel punto arrivano strumenti utili come la sedia a rotelle o al deambulatore, che però possono essere anch’io poi ingombranti. Nessuna paura le passeggiate sul lungomare di Rimini saranno semplicissime data l’ampiezza della camminata e dei marciapiedi attorno. Qualche accortezza in più invece se si decide di addentrarsi nelle vie dello shopping; in tal caso basterà passeggiare la mattina o il primo pomeriggio per evitare la ressa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME