Vanessa Hudgens tra i protagonisti di “Dog Days”, in uscita nelle sale italiane

0
vanessa-hudgens
Vanessa Hudgens fonte wikimedia commons

Vanessa Hudgens è tra i protagonisti della commedia romantica “Dog Days”, di Ken Marino.

Il cast è composto da Nina Dobrev, Eva Longoria, Adam Pally, Thomas Lennon, Ryan Hansen,  Lauren Lapkus, Rob Corddry, Tone Bell, Jon Bass e Finn Wolfhard.

La pellicola uscirà il 13 settembre 2018 nelle sale italiane, distribuita da Notorious Pictures.

Il film segue le vite di diversi cani e dei loro rispettivi proprietari che si intrecceranno sullo sfondo di una fantastica Los Angeles.

Sinossi ufficiale di “Dog Days”

“Quando si vive in una grande metropoli ci si può incrociare per anni senza conoscersi mai, questo è quello che accade ai protagonisti di Dog Days fino a quando i loro cani non decidono di farli incontrare e cambiare il destino delle loro vite. Grazie ai fedeli amici a quattro zampe, qualcuno scoprirà cosa vuol dire famiglia, qualcuno troverà un nuovo amico, qualcun altro l’anima gemella…”

La rivista Collider ha intervistato Vanessa Hudgens per parlare della pellicola.

Ecco cosa ha rivelato l’attrice: Si tratta di un film per tutta la famiglia. Puoi andarlo a vedere con le amiche, con la nonna, con i figli. C’è qualcosa per tutti nel film. Adoro il mio personaggio. Spero che le persone che guarderanno il film ci penseranno due volte prima di comprare un cane e preferiranno adottarlo. Mi ricordo di aver letto il copione e pensato: “Oddio, lo adoro. Adoro il caffè, adoro organizzare gli eventi e amo gli animali”. Era un personaggio perfetto per me”.

Vanessa Hudgens ha inoltre raccontato la storia di come abbia adottato il suo cane

“Non è stata proprio una mia decisione. La mamma del mio ragazzo viveva in un appartamento e, proprio nel bel mezzo dell’estate, di giorno e di sera vedeva sempre un piccolo cane sul balcone del suo vicino. Non c’era né cibo né acqua per lei e rimaneva lì per ore. Alla fine decise di andare dal vicino e chiedergli di darle il cane se non si potevano prendere cura del cucciolo. Quindi lo adottò lei. Quando è morta Austin [Butler] ed io abbiamo preso Darla, la cagnolina, con noi ed è il nostro piccolo angelo. L’ho vista uscire dal suo guscio. Le prime volte non voleva nemmeno che la toccassimo e ora non può fare a meno di chiedere le coccole”.

Infine l’attrice ha svelato che l’avere un cane le abbia davvero cambiato la vita: “Penso che avere un cane ti faccia capire davvero cosa vuol dire essere responsabile. Loro sono come bambini, solo che li puoi lasciare da soli per ore e staranno comunque bene. Credo che lei veda la parte migliore di me e mi ha aiutato molto”.