Varese, Christina Bertevello condannata a 3 anni e 4 mesi

La nota influencer è stata accusata di aver preso parte al pestaggio di un diciottenne

0
Fonte: profilo Instagram ufficiale di Christina Bertevello

Christina Bertevello è una nota influencer di Varese e conta  quasi 800mila follower su Instagram. Tuttavia, la ragazza è appena stata condannata a tre anni e quattro mesi per aver partecipato ad un pestaggio. Vediamo cosa è successo.

DI CHI STIAMO PARLANDO E LA SENTENZA – La Bertevello è una famosa influencer, presente anche sul sito OnlyFans. La ragazza è forse nota per lo pseudonimo Bada$$. L’influencer in queste ore è sulla bocca di tutti, non tanto per il suo lavoro ma perché il Tribunale di Busto Arsizio l’ha condannata a tre anni e quattro mesi con l’accusa di favoreggiamento e partecipazione al pestaggio di un diciottenne per un presunto debito di droga.

La vicenda risale a novembre 2019, quando il ragazzo sarebbe stato avvicinato da Omar Ampollo (fidanzato di Christina). La serata iniziata in un locale si sarebbe conclusa in un boschetto con il 18enne legato ad un albero, preso a calci, bastonate e minacciato con un trapano.

Inoltre, secondo l’accusa, pare che la Bertevello lo abbia costretto a ritirare circa 800 euro ad un ATM per saldare in parte il debito. Oltre a loro due, la condanna è ricaduta anche su altri tre amici che avrebbero partecipato al pestaggio.

Come se non bastasse, la ragazza avrebbe rilasciato diverse interviste sul caso Genovese, raccontando di aver preso parte ad alcune serate.