Vasco Rossi in radio e al cinema con “Blues della chitarra sola”

0
vasco rossi

Vasco Rossi è tornato in radio con il nuovo singolo “Blues della chitarra sola” tratto dal film “Tutto in una notte/Live in Naples”. Si tratta del concerto effettuato durante l’estate del 2015 proprio a Napoli, allo Stadio San Paolo. Questo racconto live verrà trasmesso in più di 250 sale cinematografiche dal 14 al 16 marzo. vasco rossi

Questo nuovo brano è stato scritto, testo e musica, dall’artista stesso che nonostante abbia annunciato, più volte, il suo ritiro dalle scene non molla un colpo. Di Vasco ce n’è uno e lui ne è consapevole. Del suo rapporto con i fan è molto entusiasta. Per lui, i suoi seguaci farebbero di tutto. È proprio Vasco Rossi a dirlo: “Quelli che vengono a Zocca a cercarmi mi riempiono di gioia. Ormai è un vero “pellegrinaggio”. Famiglie che arrivano da tutta Italia e improvvisano pic-nic pur di vedermi o ricevere un autografo. Non so cosa dire. Da una parte mi fa piacere  che ci sia un tale affetto verso di me; dall’altra parte, però, penso che io non sono mai andato a casa di un mio mito musicale a chiedere un autografo”.

vasco rossi

E a chi gli dice che molti di quelli che ascoltano “Vita spericolata” non ne capiscono il senso, risponde che non è vero e che molto spesso quelli che criticano gli altri sono loro a non averne capito il senso, cioè rendere e plasmare la propria vita come fosse un’incantevole opera d’arte.

 

In ognuno di noi c’è un pò dello spirito di Vasco Rossi perchè il rocker di Zocca con le sue poesie musicali è riuscito a scavare nell’animo umano senza rendere tutte le nostre esigenze, banali. Con gli anni, ha saputo interpretare le fragilità, le paure e le gioie dell’essere umano, anche e soprattutto sulla propria pelle. Ed è per questo che piuttosto che cercare o credere nelle rivoluzioni civile, preferisce quelle interiori perchè è dall’anima che arrivano i cambiamenti reali.