Vazquez, al Milan da Gennaio! Anzi no…

0

Le ultime uscite del vulcanico presidente mangia-allenatori del Palermo, Maurizio Zamparini, hanno un po’confuso e destabilizzato il panorama calcistico italiano, nell’ottica di un possibile trasferimento del “Mudo” Franco Vazquez in quel di Milanello. Il presidente ha prima esposto come sia possibile il trasferimento del giovane già da Gennaio, a patto che i rossoneri siano disposto a spendere ben 30 milioni di euro, ritrattando poi e annunciando come il giocatore rimarrà sicuramente in Sicilia almeno fino a Giugno. Queste le sue parole, inframmezzate da comunicati ufficiali e smentite:  Il Presidente Maurizio Zamparini dichiara che Franco Vazquez non verrà assolutamente ceduto nel corso della sessione invernale del calciomercato. Il Presidente precisa inoltre che, nel contesto di un’intervista dai toni leggeri concessa nel pomeriggio di ieri, si è solo lasciato andare ad una battuta relativa alla valutazione del numero 20 rosanero. E poi: No, a gennaio Vazquez rimane al Palermo al 1000%. Quella dell’Iva è un’invenzione, andate a riascoltare le registrazioni. In ultimo: Qualche tempo fa ho parlato con Galliani dicendogli che per gennaio non se ne parla, per noi Vazquez è troppo importante. E anche la Juventus me l’aveva chiesto, ma ho rifiutato. Vediamo, col Milan siamo in buoni rapporti: sarei contento se Franco andasse ai rossoneri e non all’estero. Poi, per stemperare la comprensibilissima rabbia dei tifosi rosanero, costretti molto probabilmente a veder partire l’ennesimo campione, comunica: Faremo grandi colpi, uno per reparto. Stiamo parlando di rinforzi ai livelli di Vazquez e Dybala e uno lo chiuderemo già questo novembre – le sue parole a ‘Sportmediaset’ – Devo pensare a migliorare la squadra e a investire per il futuro. I tifosi possono stare tranquilli. Cos’altro dobbiamo aspettarci, ora?