Ve lo ricordate Henry? Ha lasciato il calcio, ecco cosa fa ora

0

Quest’oggi Thierry Henry, una vera e propria leggenda del calcio mondiale, ha comunicato il suo addio al calcio giocato, all’età di 37 anni. “Dopo 20 anni di carriera ho deciso di ritirarmi, ringraziando innanzitutto tutti i tifosi, i compagni e le persone che ho conosciuto attraverso le mie stagioni al Monaco, alla Juventus, all’Arsenal, al Barcellona ai New York Red Bulls e ovviamente anche a tutti quelli conosciuti con la nazionale francese”, queste le parole del francese che ha poi aggiunto “Cosa farò ora? Adesso è arrivato il momento di intraprendere una nuova carriera: tornerò aLondra dove lavorerò per Sky Sports. La mia speranza è quella di condividere con gli altri tutto quello che ho imparato in questi anni, poiché ho ricordi incredibili ed esperienze meravigliose. Spero, inoltre, che tutti voi vi siate divertiti a guardarmi almeno quanto lo sono stato io in campo”.

Henry, infatti, nel suo palmares può praticamente vantare di tutto: dai campionati e le coppe nazionale conquistate in Francia, alle Premier (3) e alle FA Cup (3) vinte con la maglia dell’Arsenal, con la quale detiene il record di presenze (86) e reti (42). L’ormai ex giocatore di origini guadalupensi ha poi vinto la Liga, la Coppia di Spagna e la Champions League come attaccante del Barcellona, mentre a livello di nazionali può fregiarsi sia del titolo di campione del mondo, conquistato nel 1998, che di quello di campione europeo.

fonte

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here