domenica, Aprile 21, 2024
HomeSpettacoloCinemaVenezia 79, alcune dive del red carpet modificano le foto con Photoshop:...

Venezia 79, alcune dive del red carpet modificano le foto con Photoshop: le segnalazioni

Alcune dive che hanno sfilato sul red carpet hanno poi modificato le foto su Photoshop prima di pubblicarle sui social network

Il Festival del Cinema di Venezia è sempre una grande emozione, soprattutto per chi partecipa. Da qualche anno a questa parte hanno fatto la loro comparsa anche vip dello spettacolo e influencer, rendendo queste giornate particolarmente frenetiche e chiacchierate. Quest’anno, il Festival ci sta regalando parecchie chicche, vediamole insieme.

Le dive del red carpet modificano le foto su Photoshop

Il portale VeryInutilPeople ha scovato sui profili social di alcune dive del red carpet foto ritoccate con Photoshop. La tiktoker Elisa Maino, la conduttrice Adriana Volpe, le modelle Bianca Brandolini e Valentina Sampaio e l’attrice Vera Gemma: questi sono solo alcuni dei nomi incriminati che hanno modificato gli scatti prima di pubblicarli.

Non è finita qui, perché questa volta tocca alla showgirl Elisabetta Gregoraci, a Maja Malnar, a Nina Benati ed alla cantante Gaia di Amici. Il portale VeryInutilPeople ha scovato le foto originali (reperibili in rete) e le ha confrontate con quelle pubblicate sui loro profili social.

Il risultato è sorprendente: alcune le hanno proprio modificate per apparire più slanciate, longilinee e per cancellare i difetti. Per vedere il confronto, cliccate qui.

Elisa Maino, un grande successo al Festival di Venezia

Tra le più fotografate e apprezzate c’è Elisa Maino che di professione fa la tiktoker. Il sito Webboh ha fatto una panoramica di ciò che ha indossato: “L’abito indossato dalla tiktoker è un pezzo personalizzato e fatto su misura per lei dal famosissimo brand Alberta Ferretti che nella sua pagina Instagram ha definito “Abito bustier ricamato in cristallo con scollatura a tuffo”. Gli orecchini invece sono del brand Chopard e si chiamano ”precoius lace vague, Earrings, Ethical White Gold, Diamonds” e hanno un costo di 26,300 dollari, mentre il bracciale (sempre dello stesso brand) costa 17.800 dollari! Per concludere, le scarpe viola scarlatte sono dei sandali del brand Lesilla dal costo di 346,20 euro”.

 

Valentina Sammarone
Valentina Sammarone
"Giornalismo è diffondere ciò che qualcuno non vuole si sappia; il resto è propaganda. Il suo compito è additare ciò che è nascosto, dare testimonianza e, pertanto, essere molesto." (Horacio Verbitsky)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME