Vercelli, due morti carbonizzati. Esplode veivolo militare

0

Non è ancora chiara la dinamica dell’incidente avvenuto stamattina quando un velivolo sperimentale militare, un convertiplano AW 609 della Agusta Westland, è esploso sui cieli delle campagne del Vercellese ed è precipitato tra Santhià e Alice Castello. Il veivolo, partito da Vergirate, in provincia di Varese, dove ha sede l’Agusta Westland, società controllata di Finmeccanica, si è abbattuto sui campi di mais.
I soccorritori del 118, intervenuti sul luogo, insieme ai vigili del fuoco temono che i morti carbonizzati siano due. Sfiorata la strage. I testimoni oculari, infatti, sostengono che volava già in fiamme e a quota molto bassa.