Verissimo, la rivelazione inaspettata di Nek: “Se non avessi avuto la mia famiglia sarei caduto in depressione”

0
Silvia Toffanin, fonte: Instagram pagina tvlandia

Tra i tanti ospiti della prossima puntata di Verissimo ci sarà anche Nek, all’anagrafe Filippo Neviani. Nel noto salotto televisivo il cantante ha deciso di raccontare un difficile periodo che ha vissuto recentemente.

“Ho rischiato di morire” – Poco tempo fa il cantante aveva condiviso con Instagram una foto che lo vedeva in ospedale. In quell’occasione l’artista non aveva spiegato dettagliatamente il motivo che l’aveva portato ad essere lì. Nella puntata del programma condotto da Silvia Toffanin che andrà in onda domani pomeriggio, Neviani ha deciso di raccontare il doloroso evento vissuto recentemente.

Grazie alle anticipazioni pubblicate da Mediaset, i telespettatori hanno potuto avere un assaggio dell’intervista. Davanti alla Toffanin, il cantautore rivelerà: “Ho rischiato di morire dissanguato, se fossi rimasto più del dovuto nella casa di campagna ad attendere i soccorsi”.

Grazie al suo sangue freddo, Nek è riuscito a guidare fino al Pronto Soccorso. Durante l’intervista, oltre al racconto del traumatico incidente, il cantante parlerà anche del dopo. L’artista, come infatti rivelerà nella lunga intervista, non ne è ancora uscito del tutto. Nonostante grazie al percorso di riabilitazione sta riprendendo la mobilità della mano, non mancano i momenti di sconforto.

Inoltre, Filippo ne approfitterà per ringraziare platealmente tutti coloro che gli sono stati accanto in questo difficile percorso: “Se non avessi avuto la mia famiglia sarei caduto in depressione. Sarebbe stato tutto più complicato”.