Verona – Napoli 0-2

0

I due giocatori più rappresentativi del Napoli, nel secondo tempo stendono il Verona. Insigne al 22′ ed Higuain al 29′ del secondo tempo abbattono le resistenze degli scaligeri, sempre più ultimi in classifica. Il Verona di Mandorlini entra in campo cercando di imbrigliare la manovra dei napoletani e per un tempo ci riesce. Poi nella ripresa esce fuori la differenza tecnica fra le due compagini e gli uomini di maggior classe del Napoli, confezionano i due gol, che alla fine potevano essere di più, se il portiere del Verona, Rafael non avesse effettuato degli ottimi interventi. Adesso il Napoli è da solo in vetta, in attesa della Fiorentina e dell’Inter. In serata vedremo cosa sarà successo. I partenopei posso anche vantare l’imbattibilità di Reina per la quinta gara consecutiva. Per il Verona è tutto sempre più buio, unica nota lieta il rientro di Toni dopo oltre due mesi. Mandorlini è in bilico.