Verso Juventus-Siviglia: Nasri out, Dani Alves dal 1′

0

Domani sera allo Juventus Stadium gli uomini di Massimiliano Allegri faranno il loro esordio in Champions League, nella prima giornata della fase a gironi, l’avversario dei bianconeri sarà il Siviglia di Jorge Sampaoli. Il tecnico toscano sta sciogliendo gli ultimi dubbi sul centrocampo, Lemina pare favorito su Hernanes e Asamoah, qualora invece fosse il ghanese a partire titolare, Pjanic si sposterebbe in regia. Sulle fasce Dani Alves prederà il posto di Lichtsteiner, in attacco confermata la coppia Higuain-Dybala. In casa Siviglia Sampaoli dovrà fare a meno di Samir Nasri, il francese, colpito da un’infezione virale, è costretto a rinunciare all’esordio europeo, non figurando nemmeno tra i convocati per il match. Il tecnico recupera però Vietto che partirà comunque dalla panchina, con Ben Yedder favorito per il ruolo di punta centrale. Con l’assenza di Nasri potrebbe essere Ganso ad avere una chance da titolare. Siviglia quindi in emergenza per il match di domani, anche se resta comunque un avversario ostico e d’esperienza a livello europeo. Ecco le probabili formazioni:

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Dani Alves, Khedira, Lemina, Pjanic, Evra; Higuain, Dybala. Allenatore: Massimiliano Allegri.

SIVIGLIA (4-3-3): Rico; Kolodziejczak, Rami, Pareja, Mariano; Vitolo, N’Zonzi, Vazquez; Correa, Ben Yedder, Kiyotake. Allenatore: Jorge Sampaoli.