Verso Roma-Lazio: clamorosa decisione delle Curve in vista del derby!

0

A Roma si aspetta solo quello: il derby. Una gara che vale un’intera stagione da quelle parti. L’8 novembre è l’appuntamento segnato sull’agenda. Un Roma-Lazio che, però, molto probabilmente sarà privato dello spettacolo che da sempre offre sugli spalti. Per protesta, infatti, contro le decisioni del Prefetto di Roma Gabrielli in merito allo stadio Olimpico, come, ad esempio, la segmentazione del settore Curva, il divieto di bandiere, le multe salate per chi non rispetta il posto e la presenza massiccia di forze dell’Ordine, sia la Curva Nord che la Curva Sud resteranno deserte in occasione del derby. Ebbene sì. Uno scenario clamoroso si profila all’orizzonte. Sul fronte biancoceleste gli ultras hanno già annunciato la propria decisione in tal senso con un comunicato. Si attende soltanto, adesso, la conferma anche del tifo caldo della Roma. Un derby a tinte vuote senza curve, come un teatro senza pubblico. Lo spettacolo di Roma-Lazio rischia di essere compromesso, almeno fuori dal campo.