domenica, Aprile 21, 2024
HomeCronacaCronaca esteraViaggi & Turismo, Reggio Calabria: un altro weekend di sport e divertimento...

Viaggi & Turismo, Reggio Calabria: un altro weekend di sport e divertimento a Gambarie d’Aspromonte

Tanto entusiasmo e tanta neve: potrebbe essere questo lo slogan degli ultimi week end a Gambarie d’Aspromonte, nota località turistica e rinomata stazione sciistica, nel cuore del Parco Nazionale dell’Aspromonte. Le abbondanti nevicate dei giorni scorsi, complice il gelido Burian siberiano, hanno infatti imbiancato le piste da sci, con grande soddisfazione di tutti gli operatori e dei titolari delle strutture ricettive, oltre, naturalmente, ai tanti appassionati.

Gambarie è senza dubbio una tra le più suggestive località turistiche del Sud d’Italia, sia estive che invernali. Posta a 1400 mt di altezza, nel Parco Nazionale dell’Aspromonte, all’interno del comune di Santo Stefano d’Aspromonte, si trova in una tra le maggiori aree protette d’Italia. Nonostante lo sviluppo di questi ultimi anni (dal 1995, infatti, sono state aperte 4 nuove strutture sciistiche, due seggiovie e due sciovie, con relative piste), la località ha conservato la sua caratteristica di perfetto esempio di sintonia tra natura e paesaggio.

Perla preziosa della montagna calabrese, Gambarie d’Aspromonte è meta sportiva e di divertimento non solo di sciatori e turisti calabresi, ma anche siciliani e di altre regioni del meridione, proprio per la sua particolare bellezza ed efficienza delle strutture e dell’organizzazione ricettiva.

Comincia dunque un altro weekend sulle nevi dell’Aspromonte, e Gambarie si prepara ad essere letteralmente invasa, anzi si potrebbe dire “presa d’assalto” dai turisti, sciatori e non. Un vero e proprio tutto esaurito, per trascorrere un fine settimana da sportivi o semplicemente da amanti della neve e delle magnifiche montagne. Tutti gli operatori turistici sono al lavoro per assicurare un’ottima ospitalità a chi vorrà affollare le piste da sci e tutte le sue strutture.

E proprio per venire incontro alle esigenze di tutti gli ospiti, ha preso recentemente il via una novità che interessa gli impianti di risalita. Con una decisione importante, la chiusura pomeridiana è infatti posticipata di mezz’ora, cioè fino alle 16.30, allungando così la possibilità per tutti gli sciatori di fruire delle splendide piste del comprensorio dell’Aspromonte.

Oltre all’attenzione sempre più alta verso le peculiarità turistiche, è grande l’impegno anche per la sicurezza degli sciatori. Infatti, tramite la fattiva collaborazione assicurata dalla Guardia di Finanza, nella giornata solitamente più affollata sulle piste da sci, la domenica, è presente una pattuglia del Soccorso Alpino. In questo modo, sono così garantite e tutelate le norme di sicurezza, nonché assicurata la corretta assistenza agli sciatori, in caso di eventualità necessarie.

Il Sindaco di Santo Stefano, Francesco Malara, visibilmente soddisfatto, ha ringraziato gli operatori per il costante impegno di queste ultime settimane, ed in generale per tutto il loro lavoro svolto continuativamente. “Quella che stiamo vivendo è una splendida stagione sciistica – ha dichiarato –  Gambarie ha riscoperto l’amore di tanti appassionati che quest’anno, grazie soprattutto alle abbondanti nevicate e alla buona organizzazione complessiva, stanno affollando le piste da sci, non solo nei fine settimana”.

Concludendo il suo intervento, Malara ha affermato la determinazione a voler fare sempre meglio, per rendere Gambarie ancor più interessante dal punto di vista turistico. E proprio in questa direzione deve essere visto il prolungamento degli orari di apertura pomeridiani degli impianti di risalita, per godere più a lungo dello spettacolo dello Stretto, da un punto di vista unico al mondo.

Insomma, la Calabria non è solo mare e villaggi turistici attrezzati per famiglie come il famoso Minerva Resort, ma sa offrire anche un’offerta turistica invernale molto apprezzata.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME