VIDEO-Dragon Ball riprodotto con un’animazione diversa: ecco lo strabiliante risultato!

0

Le animazioni sono sempre state uno dei punti di forza della serie Dragon Ball. Nonostante critiche feroci ed iniziali diffidenze, persino un prodotto come Dragon Ball Super, da 47 puntate in onda, ha saputo conquistarsi larghi consensi sotto questo punto di vista in giro per il modo. Ora i fan ne apprezzano tutto, dalla qualità delle immagini ai dialoghi e ai combattimenti tra i personaggi rappresentati.

NEL FRATTEMPO UN GRUPPO DI ANIMATORI SI E’ DATO DA FARE SERIAMENTE SU DRAGON BALL E SI E’ DISTINTO IN MANIERA PARTICOLARE- Mentre i nuovi episodi di Dragon Ball Super ci regalano sempre nuove emozioni, noi vi riproponiamo, nel frattempo, un progetto di due anni fa da parte di una comunità di 250 animatori, i quali avevano pensato bene di ricreare un intero episodio della prima stagione di Sailor Moon, ognuno concentrandosi su pochi fotogrammi reinterpretati secondo uno stile personale. Un buon modo per ammazzare il tempo in maniera istruttiva e divertente allo stesso tempo. L’operazione ebbe un successo clamoroso, come testimoniano le 2 milioni di visualizzazioni del video su Youtube. Seguendo questo esempio, un numero simile di animatori volontari si è proposto per il progetto Dragon Ball Reanimate. Il soggetto di questo nuovo esperimento di rianimazione è rappresentato dall’ottavo episodio della prima serie di Dragon Ball, L’onda del genio, dove per la prima volta vediamo quella che poi rappresenta l’arma segreta di Goku, vale a dire l’Onda Kamehameha. Da qualche giorno l’episodio è visibile gratuitamente online. Non potete perdervelo. Eccovelo proposto in grande stile, sperando che possa riscontrare il vostro gradimento. I grandi progetti intorno a Dragon Ball, in genere, riscuotono sempre ampi consensi. Vedremo se sarà anche questo il caso. A voi l’ardua sentenza. Buona visione: