VIDEO – I tre errori fatali di Gonzalo Higuaín nelle Finali con l’Argentina

0

La maledizione che colpisce Gonzalo Higuaín nelle partite finali delle competizioni per l’Argentina ha colpito anche ieri. L’Argentina ha perso infatti la Finale della Coppa America contro il Cile dopo aver finito i tempi regolamentari 0-0. A nulla sono valsi i tempi supplementari. Ai rigori poi, con errore anche di Lionel Messi, il Cile si è aggiudicato la competizione. Però l’Argentina ha avuto il match ball al minuto 21 del primo tempo, quando Gonzalo Higuaín, sfruttando un errore di Medel si è involato a tu per tu contro Claudio Bravo, con un piccolo scavetto in diagonale ha tentato di beffarlo ma la palla è incredibilmente finita fuori. L’incubo si ripete per il Pipita: anche l’anno scorso in finale di Coppa America contro il Cile ebbe una colossale occasione al 92esimo minuto a porta vuota ma incredibilmente mandò la palla fuori. Ben più celebre invece l’errore di tre anni fa in Brasile ai Mondiali contro la Germania, sempre in Finale. Il minuto? Di nuovo il terribile ventunesimo del primo tempo. Higuaín è solo contro Neuer e spara fuori sul primo palo. Ovviamente la colpa di queste tre sconfitte in tre anni consecutivi non è da additare unicamente a queste tre occasioni sciupate dall’attaccante del Napoli, ma ovviamente un po’ di colpa ce l’ha anche lui. Sui social network durante la notte (mentre si giocava la partita) le critiche all’ex Real Madrid sono state pesantissime. Addirittura dopo l’espulsione di Marcelo Díaz un brasiliano ha scritto: “Menomale che è stato espulso un giocatore del Cile così addesso sono 10 contro 10” (alludendo all’inutilità di Gonzalo in campo). Addirittura qualche tifoso spagnolo del Real Madrid ha espresso soddisfazione per averlo venduto, dimenticando però tutto quello che l’argentino ha fatto quest’anno con la maglia del suo club.

Rivediamo insieme le tre incredibili occasioni sciupate dall’argentino in serie.