martedì, Marzo 5, 2024
Home Blog

Vieste, la regina delle Vacanze in Puglia

Vieste si conferma la capitale del turismo in puglia e le statistiche sulle previsioni della stagione turistica 2017 parlano di tutto esaurito nei periodi di Agosto.
I turisti apprezzano maggiormente il mare e le spiagge, molto grandi e per questo non troppo affollate. L’alta qualità dei servizi e degli alloggi contribuisce nella scelta.

Nel 2016 c’è stato un aumento dei turisti stranieri, sopratutto con viaggi brevi, alla scoperta della Puglia. Vieste è stata una delle tappe obbligate, insieme a Monte Sant’Angelo, Alberobello e il Salento.

Molta apprezzata anche la natura del Gargano, il parco Nazionale infatti offre innumerevoli spunti per gli amanti della natura: dal trekking e l’orieteering praticati sopratutto dai nord europei, al kitesurf praticato nelle verdeggianti baie, passando dalla mountain bike in foresta umbra, tutto sul Gargano è possibile.

Gli Italiani preferiscono i mesi più caldi, di Luglio ed Agosto per godersi appieno il mare cristallino e il sole caldo del Gargano, anche se rispetto agli anni passati c’è un incremento di chi sceglie di fare vacanze a Giugno, approfittando magari di una delle offerte dei villaggi a Vieste, dell’atmosfera rilassata e del clima favorevole.

Tra i luoghi da vedere c’è la penisola di San Francesco e la sua chiesetta circondata dal mare, che fa quotidianamente il giro del mondo sui profili social dei visitatori.
Sul podio anche l’arco naturale di San Felice, a 3 km a sud di Vieste e le bellissime grotte marine che troviamo sulla costa tra Vieste e Mattinata.

Tra le bellezze architettoniche, non lascia indifferente il centro storico, costruito a picco sul mare, che con i suoi vicoli stretti sta facendo riscoprire lo stile medioevale mediterraneo in tutto il mondo.

Tra le spiagge più apprezzate svetta Vignanotica, a 30 km a sud di Vieste, ma anche quelle più vicino al centro del paese, come la spiaggia di Scialmarino e la spiaggia del Pizzomunno (che prende il nome dal monolite bianco simbolo del paese che svetta dalla sabbia) riscuotono consensi.

Molte apprezzate, anche dai turisti stranieri, le tipicità locali: il pesce la fa da padrone, in particolar modo nella sua versione più popolare, ovvere la zuppa preparata con il pescato locale. Apprezzati anche i formaggi tipici, come il caciocavallo podolico, da accompagnare con le tante varietà di pane pugliese.

Qualunque siano le vostre esigenze Vieste può essere una buona alternativa per sia per praticare sport, sia per indimenticabili vacanze  all’insegna del relax e della spensieratezza.