Vikings, interrotte le riprese della sesta stagione

Un momentaneo “stop” alle riprese dei nuovi episodi in Irlanda del Nord per via dell'uragano Ofelia

0
Vikings 5 (foto da pagina Facebook Vikings France)

E’ prevista per il prossimo 29 novembre la messa in onda della quinta stagione di Vikings, serie tv di History Channel che ripercorre la saga di Ragnar Lothbrok e di come sia riuscito a solcare e navigare i mari del Nord.

Mentre il pubblico attende con ansia il debutto della nuova stagione, il cast dello show si trova attualmente in Nord Europa, più esattamente in Irlanda del Nord, per le riprese della sesta stagione. I lavori sono stati però recentemente interrotti, a scopo precauzionale, per via dell’uragano Ofelia che colpirà anche la zona in cui saranno realizzate le riprese. L’interruzione delle riprese durerà fino a quando l’uragano non si sarà allontanato dalla zona interessata, perciò non c’è una data ufficiale in cui si riprenderà a girare i nuovi episodi.

La notizia sull’interruzione temporanea delle riprese è stata data dall’attore canadese Alexander Ludwig,che in Vikings interpreta Bjorn, tramite il suo profilo Twitter. Ciò probabilmente influirà sulla messa in onda della sesta stagione, originariamente prevista per fine 2018 o inizio 2019, che potrebbe subire qualche ritardo.

Scritta e ideata da Michael Hirst, la serie Vikings ha debuttato nel 2013 riscuotendo subito un gran successo di pubblico e critica. La quarta stagione, con la morte del personaggio chiave, ha fatto sì che la trama si incentrasse sulla discendenza di Ragnar.

Come anticipato dal trailer, la quinta stagione vedrà Ivar The Boneless consolidare il suo potere sull’esercito del Grande Ebbo, mentre Bjorn prosegue per il Mar Mediterraneo e Lagertha regna come Regina di Kattegat. L’omicidio di Ivar di suo fratello Sigurd ha posto le premesse per le successive battaglie mentre Floki, ancora addolorato per la perdita della moglie Helga, parte per mare rimettendosi alla volontà degli dei.

La nuova stagione si comporrà di 20 episodi suddivisi in due parti, come già accaduto per la precedente stagione.