Villareal, tragedia nel mondo del calcio: si spegne a soli 25 anni

0
Franco Acosta, fonte: screenshot youtube

È lutto nel mondo del calcio. L’ex attaccante del Villareal, Franco Acosta, è stato trovato morto dopo due giorni di ricerche.

TRAGEDIA NEL CALCIO – Nella giornata di sabato 6 marzo, è stata lanciata la notizia che vedeva disperso il calciatore. Quel giorno, infatti, Franco e il fratello aveva tentato di attraversare il torrente Arroyo nei pressi di Pando, nel dipartimento di Canelones.

Durante la nuotata, però, qualcosa è andato storto. A salvarsi è stato il fratello di Acosta, che ha subito lanciato l’allarme. Dopo 2 giorni di ricerche, è avvenuta l’amara scoperta: è stato trovato morto.

Classe ’96, il calciatore aveva compiuto 25 anni venerdì 5 marzo. Nonostante la sua giovane età, con tenacia il ragazzo era riuscito a farsi strada nel mondo del calcio.

Era reduce dall’esperienza della Serie B uruguaiana. Il calciatore era inoltre noto in Spagna, avendo giocato in squadre come Villarreal e Racing Santander. Dopo l’esperienza ispanica, il ragazzo aveva deciso di far ritorno in patria.