A-WA: tre sorelle alla conquista del mercato musicale globale

0
a-wa
forward.com

A-WA, letteralmente tirasi su/ ballare, è il nome d’arte scelto dal trio musicale israeliano composto da Tair (34 anni), Liron (31 anni) e Tagel Haim (28 anni). Tre sorelle che stanno trasformando la passione per la musica, in mestiere. A Tel Aviv, e in tutto il Medio Oriente, sono note al pubblico che le acclama. Il loro primo album è stato molto apprezzato dalle radio che l’hanno passato senza sosta.

Dai club ai matrimoni, tutti le richiedono. La loro musica è piena di riferimenti tradizionali, tipici della cultura yemenita tuttavia siamo nel 2017 e i tratti moderni si sentono. L’obiettivo, rivelano all’Ansa, è quello di unire la teatralità con l’energia. Attualmente sono in tour in Europa e poi, andranno negli USA. Non si sa mai che arrivino anche nel bel paese.

a-wa

Se nell’album di debutto “Habib Galbi”(Amore del mio cuore) si sono fatte conoscere, in quello che stanno preparando, assicurano, ci sarà tanto da scoprire. Infatti, il sound sarà più tagliente e preciso; inoltre, le A-WA hanno dichiarato: “Ci stiamo lavorando, 10-12 brani originali, scritti e composti da noi. Avrà il cuore del folclore yemenita che abbiamo portato nel primo album, ma sarà più sviluppato, esprimerà di più noi stesse. Sarà più audace e moderno”.

Nel presentarsi sottolineano l’appartenenza al proprio territorio e, di conseguenza, alle origini che si ritrovano nella scelta di cantare le loro canzoni totalmente in arabo e nello slang del nome. A-WA era pronunciato dalle loro nonne yemenite; e poi, è facile da ricordare e pronunciare. La semplicità vince, sempre.