Wanda Nara, assist al Napoli? “Quello che sta succedendo è un macello! Per Icardi devo…”

0
icardi wanda
Mauro Icardi con la moglie-manager Wanda Nara. Fonte Youtube

In casa Napoli la testa è al campionato e alla Champions League, con la squadra di Carlo Ancelotti che presenta grossi problemi soprattutto nel reparto offensivo. Non solo Lozano, anche Arek Milik non riesce a trovare la porta con continuità e molti sono i goal mangiati da parte dell’attaccante polacco.

Per questo motivo, la SSC Napoli potrebbe intervenire sul mercato già a gennaio. Un nome che ritorna in auge, è quello di Mauro Icardi. L’esperienza al PSG, infatti, potrebbe finire prima del previsto. Wanda Nara, infatti, vive una situazione difficile come rivela lei stessa ai microfoni di Telefe: “È un macello. Lavoro in Italia, ho un contratto con la rete televisiva Mediaset, ma devo sempre andare e venire. Il mio più grande sacrificio è questo. Facciamo base a Milano e a Parigi, con due scuole e due case: la scuola ha sede anche a Parigi quindi i bambini fanno metà e metà”.

Wanda Nara, starebbe spingendo per un ritorno anticipato in Italia e il Napoli potrebbe essere l’occasione giusta da sfruttare. Gli azzurri, infatti, hanno corteggiato la coppia per diversi mesi.

Wanda Nara ha poi aggiunto: “Goal in Champions League? Mi ha detto che poteva giocare dall’inizio, come contro il Real Madrid, praticamente senza allenamenti. È un bene perché è un ragazzo che può farlo e questo ci aiuta molto al momento”.

Attualmente Mauro Icardi è in prestito al PSG fino a giugno 2020, ma un tentativo, Aurelio De Laurentiis, potrebbe farlo. I problemi di Wanda Nara, infatti, si riflettono anche su Mauro Icardi e il bomber, potrebbe decidere di lasciare Parigi per far felice la compagna. I figli, infatti, sono la prima preoccupazione della coppia Wanda Nara-Mauro Icardi.