Westworld – Dove tutto è concesso: una serie tv dove tutto ciò che non è reale lo diventa per davvero

0

Westworld è una serie tv statunitense ideata da a Jonathan Nolan e Lisa Joy per la HBO, Nolan ha diretto il pilot e figura anche come produttore esecutivo insieme a  J.J. Abrams e Bryan Burk e Lisa Joy. La serie è stata rilasciata negli Stati Uniti il 2 ottobre del 2016 ed è stata confermata già per una seconda stagione.

L’idea di questa serie si è basata sul film “Il mondo dei robot”, ed è stata descritta come “un’oscura odissea sull’alba della coscienza artificiale e sul futuro del peccato”.

La storia è costruita intorno a questo parco divertimenti, Westworld, popolato da robot/androidi umanoidi, creato appositamente per consentire ai visitatori un’immersione in un’esperienza a tema western il quanto più possibile realistica a violenta.

Alla ricerca della perfezione e nel riuscire a rendere il parco il più realistico e vero possibile, il dottor Robert Ford, interpretato da una delle celebri eccellenze di Hollywood Anthony Hopkins, direttore creativo e capo del team di sviluppo, aggiorna continuamente gli androidi attraverso le “rêverie” ovvero dei sogni ad occhi aperti, per rendere i robot sempre più simili agli esseri umani.

Ma qualcosa con questi aggiornamenti andrà storto, l’input umano di questi cosiddetti “sogni ad occhi aperti” tenderà a prevalere sui comandi impostati dal team, rendendo instabili i robot che tenteranno di ribellarsi per prendere il controllo del parco.

Westworld è un rompicapo eccezionale, nonostante l’evoluzione della trama si svolga all’interno di questo parco, improvvisamente ci si ritrova a non riuscire più a distinguere la realtà dalla finzione, questo è marcato anche dai magistrali attori presenti nel cast, come: Evan Rachel Wood, James Marsden, Ben Barnes, Ed Harris.

La cura nella scenografia è una gioia per gli occhi, le ambientazioni sono in linea con il tema western, da non tralasciare la colonna sonora e la cura nei dettagli. I dialoghi sono prefetti, una sceneggiatura curata e non troppo complicata.

Westworld è per gli amanti delle serie non scontate e particolari piena di colpi di scena, episodio dopo episodio diventa incalzante senza mai lasciare nulla al caso.