Westworld diventa reale: HBO annuncia la costruzione di un parco tematico

I fan dello show potranno visitare la replica della cittadina di Sweetwater in attesa della seconda stagione

0
Foto da pagina Facebook ufficiale Westworld

Un’entusiasmante novità per i fan di Westworld: a pochi giorni dalla diffusione del trailer ufficiale della seconda stagione e dalla scoperta dell’esistenza di ben 6 diversi mondi all’interno del futuristico parco divertimenti protagonista della serie, HBO ha annunciato la realizzazione di un vero Westworld, una replica della cittadina di Sweetwater nei pressi di Austin, in Texas, durante durante la prossima edizione del festival South by Southwest.

Dalla futuristica serie sci-fi creata da Jonathan Nolan e Lisa Joy e basata sul film del 1973 Il mondo dei Robot nascerà quindi un’esperienza a 360° per gli spettatori, un percorso di due ore che permetterà di attraversare tutte le location di Westworld. Come in un gioco di scatole cinesi, il parco sarà ovviamente popolato da persone reali che fingeranno di essere dei replicanti che a loro volta, più o meno consapevolmente, fingono di essere delle persone.

Gli ospiti del parco, come avviene anche nella serie, saranno anche liberi di girovagare in autonomia nella replica di Westworld in cerca di indizi sulla seconda stagione in arrivo su HBO. Alcuni segni rivelatori saranno infatti nascosti nel parco, mentre altri potranno essere trovati interrogando gli “abitanti” del luogo.

L’esperienza all’interno della ricostruzione del parco si intitola “Live Without Limits Weekend” e sarà aperta solo per 3 giorni durante il festival South by Southwest, dal 9 all’11 marzo.

Lo show tornerà con 10 nuovi episodi, Il primo dei quali sarà intitolato Journey Into Night, a partire dal prossimo 22 aprile.