Westworld, Evan Rachel Wood: “Abbastanza enigmi per arrivare alla settima stagione”

L'attrice ammette che molti misteri dello show le sono tutt'ora ignoti

0
Evan Rachel Wood (Foto da Wikimedia Commons)

A poche settimane dal ritorno di Westworld, futuristica serie sci-fi targata HBO, l’attrice Evan Rachel Wood ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito agli enigmi contenuti nella prima stagione e destinati a ripresentarsi nella seconda.

Il trailer e le varie immagini dal set ci hanno già suggerito che vedremo il personaggio della Wood, Dolores, a capo di una rivolta di androidi con lo scopo di assumere il controllo del parco.

Ma stando a ciò che ha dichiarato l’attrice, ci sono ancora molti punti irrisolti che concernono la passata stagione e che nessuno, tra i fan e gli stessi interpreti dello show, è riuscito a decifrare.

Ci sono cose che ho detto nei panni di Dolores di cui non conoscevo il significato finché non ho iniziato le riprese della seconda stagione”, ha dichiarato la Wood, “e ora sono eccitata perché finalmente mi verranno svelati questi segreti“. L’attrice scherza poi sulla possibile durata dello show: “Credo che anche quando arriveremo alla settima stagione sarà possibile trovare dei misteri irrisolti che rimandino al pilot“.

La pensa allo stesso modo il collega Jeffrey Wright, il quale alla fine delle riprese della seconda stagione ha dichiarato:”Ci sono molti enigmi contenuti nel pilot. Ancora adesso che che ho finito di lavorare alla seconda stagione ci sono delle cose che non ho capito“.

Nel corso della prossima stagione verrà maggiormente esplorata la storia che si cela dietro al parco divertimenti e sarà il personaggio del dottor Ford, precedentemente interpretato da Anthony Hopkins e che ora invece riapparirà in alcuni flashback da giovane, a fornire la giusta chiave di lettura.

La seconda stagione di Westworld tornerà sulla HBO il 22 aprile 2018, mentre in Italia sarà trasmessa da Sky Atlantic.